E’ bello fotografare delle piccole pesti.
All’inizio ti guardano con 2 occhioni stupiti, lì in mezzo a luci, flash, ombrelli e cose da fotografo a loro sconosciute, poi capiscono di essere al centro dell’attenzione, guardano me con aria stupita, poi guardano mamma e papà come a dire: “ma quello cosa sta facendo?”. Poi iniziano a divertirsi, a prenderci gusto, e nel caso della piccola Emma a fare la diva. E proprio come le dive hanno espressioni dolcissime, espressioni naturali, espressioni aggressive, espressioni amorevoli. Basta chiedere!
La “vera” diva farà esattamente quello che le chiede il fotografo, perché una brava modella riesce sempre a fare quello che le viene richiesto.
Ieri quando la mamma di Emma ha ritirato le fotografie mi ha detto: “sei proprio bravo, non avrei scommesso 1 euro che riuscissimo a farle delle belle foto” e io dentro di me a pensare che per fare delle belle foto ci vuole sì un bravo fotografo, ma ci vuole soprattutto una brava (e bella) modella.
Brava Emma il merito è tutto tuo!

______________________________________________________________________________________

Comments

comments